Secchiello - inv. 1256

Venezia, seconda metà del XVII secolo

Secchiello
ice glass   blue glass   transparent glass  
altezza 90 mm, diametro 130 mm
1879 bequest Gian Giacomo Poldi Pezzoli
Inv. 1256

Antique Murano Glass Room


Il secchiello, tondeggiante nella parte inferiore, ha il bordo superiore allargato ad ottagono, con spigoli appuntiti. A poca distanza dall’orlo corre un filetto decorativo in vetro blu. Il manico, trasparente e ricurvo, è modellato a spirale. Prodotto a Murano tra il XVI e il XVIII secolo, il vetro a ghiaccio si chiama così per la superficie rugosa, biancastra e leggermente opaca, simile al ghiaccio screpolato. Si otteneva immergendo il pezzo ancora allo stato semifuso in acqua fredda. Il più antico documento che cita questo tipo di vetro è l’inventario dei beni del maestro vetraio di Murano Bortolo d’Alvise del 1570.