Aryballos - inv. 3215

Titolo: 
Aryballos
Numero di Inventario: 
3215
Tipologia: 
glass
Collezione: 

Antique

Glass

Parole chiave soggetto: 
festone
Motivo attribuzione: 
bibliography
Autore, ambito, luogo di produzione: 
Area Mediterranea, V secolo a.C.
Periodo: 
0
Libri correlati: 
Pubblicazione: 
Si
Materia e Tecnica: 
glass
Data di Ingresso: 
1958
Acquisizione: 
Luisa Feltrinelli Doria
Tipo di acquisizione: 
donation
Tipo di collocazione: 
on display
Collocazione: 
Dante Study

L’aryballos è un piccolo vaso per profumi e olii, di solito ovale o a forma di globo, con il collo stretto. Simili contenitori erano caratteristici del periodo compreso tra il VI e il I secolo a.C. Li troviamo in tutta l’area del mediterraneo e ricordano nella forma i vasi greci in ceramica prodotti nella stessa epoca.
Questo esemplare è di colore blu ed ha una decorazione a zig zag e fasce orizzontali azzurre e gialle. È stato realizzato con la tecnica del “nucleo friabile”: l’oggetto veniva modellato con un impasto di argilla e sabbia su un’anima metallica, quindi era ricoperto di pasta vitrea calda e fatto rotolare su una piastra per renderlo liscio. La tipica decorazione “a festone” era ottenuta applicando fili di vetro colorati e passandoli con un pettine.