Posata (coltello, forchetta, cucchiaio) - Inv. 3209

Venezia, XVII-XVIII secolo

Posata (coltello, forchetta, cucchiaio)
steel   brass gilt  
coltello: lungezza 245 mm; forchetta: 185 mm; cucchiaio: 192 mm
1959 donation Gina Origoni Ricordi
Inv. 3209

Jewelry Room
Go to:

L'impostazione compositiva delle tre impugnature intagliate a tutto tondo su legno di bosso è simile nei tre pezzi: sui base tondeggiante sono, in piedi, le figure femminili principali dei tre gruppi che simboleggiano le tre virtù teologali; la Carità nel coltello, la Fede nella forchetta e la Speranza nel cucchiaio. A tergo, tutt'e tre le figure sono avviluppate, fin al di sopra delle loro teste, da una lunga e sinuosa foglia di acanto. Il gruppo della Carità è di dimensioni leggermente maggiori dagli altri due e rappresenta una donna in abbigliamento classico, con un pargolo fra le braccia ed un altro ai piedi, abbracciato alle sue gambe. La fede ha accanto un putto, posato su una diramazione della foglia di acanto, e regge un calice con la Croce dentro. La Speranza ha anch'esa un putto accanto e stringe contro il suo corpo un'ancora. La parte metallica della posata, tranne la lama del coltello, è di ottone dorato. Lo stile degli intagli ricorda la maniera di Andrea Brostolon.