Paliotto (?) - inv. 57

Titolo: 
Paliotto (?)
Numero di Inventario: 
57
Tipologia: 
textiles
Collezione: 

Textiles

Parole chiave soggetto: 
griccia
motivo decorativo a grandi tronchi
motivi decorativi vegetali
Motivo attribuzione: 
bibliography
Autore, ambito, luogo di produzione: 
Venezia o Firenze (?), seconda metà del XV secolo
Ambito e luogo di produzione: 
Italia
Venezia
Firenze
Periodo: 
1450
Libri correlati: 
Pubblicazione: 
Si
Materia e Tecnica: 
silver gilt
silk
velvet
Data di Ingresso: 
1883
Tipo di acquisizione: 
acquisition
Collocazione riservata: 
Laboratorio restauro
Provenienza: 
Bergamo, Cattedrale (?)
Tipo di collocazione: 
deposit
Mostre: 
Collocazione: 
not on display

Il modulo decorativo a grandi trochi ondulati che sostengono complicate pigne e ampie fogile a sei lobi è uno dei più diffusi nei tessuti italiani dopo la metà del Quattrocento ed è definito nei documenti contemporanei con il termine "griccia". In base ai confronti con i disegni di Jacopo Bellini e del Pisanello tra la fine del Trecento e gli inizi del Quattrocento in cui appare il modulo già molto evoluto, la griccia sarebbe nata a Venezia donde poi si sarebbe diffusa in tanti altri centri tessili dell'Italia e della Spagna. Il nostro tessuto mostra un tale grado di evoluzione tecnica e stilistica e una tale abbondanza di elementi decorativi da richiedere una datazione più verso la fine che verso la metà del Quattrocento. Fu acquistato dal Museo nel 1883, probabilmente dalla cattedrale di Bergamo.