Telo - inv. 4547

Italia, seconda metà del XVI secolo

Parte di telo
silver gilt   silk  
74 x 55 cm
1883 acquisition 
Inv. 4547

not on display


Il tessuto è ricco di elementi decorativi diversi; dall'alto verso il basso si leggono: due festoni di frutta appesi a un mascherone; due anfore che raccolgono un mazzo di sette fiori (rose canine, garofani, mergherite e un fiore di loto); due tralci di foglie di quercia che chiudono la prima fila di maglie; un cespo di foglie d'acanto; due coppie di grifoni affrontati sotto fronde di palma e alloro riunite da una corona; e infine due grossi pendoni di fiori e frutta, sopra i quali si riprendono, sfalsati, i due festoni iniziali. Il motivo a "grottesche" e pendoni di frutta presente in tante decorazioni del manierismo italiano rende plausibile l'ipotesi di un uso per arredamento di questo tessuto. La raffinatezza dell'esecuzione e del disegno e i confronti con il repertorio decorativo del manierismo italiano concorrono ad attribuire il tessuto a manifatture italiani produttrici di tessuti di eccezionale qualità (MIlano? Genova? Torino?). Fu acquistato nel 1883 dall'antiquario Mora di Milano.