Francesco Hayez - inv. 4661

Titolo: 
Studi di figure
Numero di Inventario: 
4661
Tipologia: 
drawings
Collezione: 

Graphics and Books

Classe iconografica: 
Genre
Motivo attribuzione: 
signature
Autore, ambito, luogo di produzione: 
Francesco Hayez (1791-1882)
Ambito e luogo di produzione: 
Milano
Lombardia
Italia
Periodo: 
1800
Datazione specifica: 
1838-1839 ca.
Pubblicazione: 
Si
Tipo di iscrizione: 
signature
inscription
Trascrizione o identificazione: 
"Hayez"; "alle sorelle Zucchi"
Data di Ingresso: 
1997
Acquisizione: 
Riccardo Lampugnani Gargantini Piatti
Tipo di acquisizione: 
bequest
Collocazione riservata: 
Laboratorio restauro
Tipo di collocazione: 
deposit
Collocazione: 
not on display

Questo splendido foglio di appunti, rapidamente tracciati a penna con segno elegante e sicuro, apparteneva in origine alla raccolta di Giuseppe Gargantini, ed è giunto nella collezione di Riccardo Lampugnani grazie all'eredità della madre, signora Rita Gargantini Piatti. Sul passepartout, a matita, compare un breve appunto: “Hayez. Figure varie”. Il disegno, firmato da Francesco Hayez e dedicato alle sorelle Carolina e Caterina Zucchi e richiama il legame, ben noto, che unì per lunghi anni Hayez e Carolina Zucchi, sua allieva, modella e amante. Il foglio è verosimilmente da accostare agli altri che Francesco Hayez eseguì al tempo del suo impegno per la prima edizione illustrata dei “Promessi Sposi”, tra il 1838 e il 1839, progetto cui però l’artista rinunciò quasi subito. L’incarico passò quindi a Francesco Gonin, pittore storico di buona fama ma soprattutto abilissimo vignettista. Gonin accettò l’incarico e nel 1840, l’edizione definitiva dei “Promessi Sposi”, ornata delle piccole scene vivaci dell’artista torinese, era finalmente pronta.