Portoghese, XVIII secolo - inv. 5685

Titolo: 
Portoghese
Numero di Inventario: 
5685
Tipologia: 
netsuke
Collezione: 

East

Classe iconografica: 
Genre
Parole chiave soggetto: 
figura di uomo
Motivo attribuzione: 
bibliography
Autore, ambito, luogo di produzione: 
Non firmato, Giappone
Ambito e luogo di produzione: 
Giappone
Periodo: 
1700
1750
Datazione specifica: 
XVIII secolo
Pubblicazione: 
Si
Materia e Tecnica: 
ivory
Data di Ingresso: 
2005
Acquisizione: 
Maria Taglietti Lanfranchi
Tipo di acquisizione: 
bequest
Collocazione riservata: 
Laboratorio restauro
Tipo di collocazione: 
deposit

Il netsuke raffigura un portoghese in piedi, vestito di una lunga casacca con bottoni in corno sul davanti, chiusa in vita da una cintura che il personaggio stringe con le mani; in testa porta un cappello di forma conica con falde rigirate. I due fori dell’himotoshi, uno di dimensioni maggiori rispetto all’altro, si trovano sul retro all’altezza del bacino. I portoghesi furono i primi europei a raggiungere il Giappone nel 1542-1543. Oggetti di questo tipo soddisfacevano il desiderio di esotismo e la curiosità dei giapponesi verso quelli che chiamava nanban, “barbari del sud”.
G.R.