Reliquary - inv. 1211

Titolo: 
Reliquary
Numero di Inventario: 
1211
Tipologia: 
glass
Collezione: 

Glass

Notizie storico-critiche: 
<p>Di forma cilindrica, con piede circolare, gambo a balaustro corto e nodo baccellato, lavorato a stampo; la parte superiore, o tazza, &egrave; decorata su due fasce parallele, lungo la base e lungo il bordo, con fitto motivo a puntini di smalto a vari colori, bianco, rosso e azzurro, con oro. Il coperchietto a baccellature e pomolo frammentato, che in origine doveva reggere una piccola croce, non &egrave; pertinente, poich&eacute;, per misure e struttura, mostra di appartenere ad altro reliquiario, forse leggermente pi&ugrave; grande e di poco pi&ugrave; tardo. Questo tipo di reliquiario a forma cilindrica &egrave; frequente dall'ultimo Quattrocento e per tutto il Cinquecento a Venezia, variando solo nella forma del gambo. Pi&ugrave; raro &egrave; il modello con decorazioni a smalto, come questo del Poldi Pezzoli, che richiama da vicino un esemplare consimile, salvo la base di colore azzurro, al Museo Vetrario di Murano (Mariacher, Il vetro [...], 1960, tav. 33); altri sono nelle collezioni Lehman e Strauss (gi&agrave; Spitzer) a New York (Three Great Centuries [...], 1958, nn. 13, 14).</p>
Motivo attribuzione: 
bibliography
Autore, ambito, luogo di produzione: 
Venice, early 16th century
Ambito e luogo di produzione: 
Venice
Veneto
Italy
Periodo: 
1500
Pubblicazione: 
Si
Materia e Tecnica: 
enamel
transparent glass
Data di Ingresso: 
1879
Acquisizione: 
Gian Giacomo Poldi Pezzoli
Tipo di acquisizione: 
bequest
Tipo di collocazione: 
on display
Collocazione: 
Antique Murano Glass Room