Shigemitsu - 5660

Shigemitsu - scuola di Ōsaka

Ono no Komachi
metà del XIX secolo
ivory  
3,2x4,2x1,8 cm
signature
重光 (Shigemitsu)
2005 bequest Maria Taglietti Lanfranchi
Inv. 5660



Il netsuke raffigura Ono no Komachi vecchia e vestita di stracci, seduta su una lapide (sotoba, 卒塔婆).  Si sorregge con le mani ad un bastone di bambù, porta un sacco a tracolla e un cappello di paglia sulla spalla. Alla sua destra c'è un cesto di fiori, a sinistra, accanto ai piedi, si vede un teschio. Il maggiore dei due fori dell'himotoshi si trova sul lato posteriore della lapide, quello piccolo sul lato inferiore. La firma Shigemitsu (重光) è incisa alla base della composizione in un cartiglio ovale.

L'episodio raffigurato è noto con il nome di Sotoba Komachi e fa parte di una serie di cinque drammi del teatro del Noh che descrivono la vita di Ono no Komachi. La poetessa, dotata in gioventù di una bellezza straordinaria, riflette sugli anni passati mentre si trova all'interno di un cimitero buddhista, seduta su una lapide commemorativa caduta al suolo. Si tratta di una composizione molto frequente nell'arte del netsuke, molto probabilmente derivata da una stampa.
Scarse sono le informazioni su Shigemitsu che si ritiene operasse ad Ōsaka intorno alla metà del XIX secolo.

G.R.