Archibuso a ruota - inv. 2168

Augsburg (ca. 1560-1570)

Archibuso a ruota
1560-1570 ca.
steel   ivory   wood  
4730 g, 1284 mm, 1000 mm, diametro 14,2 mm
1879 bequest Gian Giacomo Poldi Pezzoli
Inv. 2168

Armory


La cassa in legno ha una bellissima decorazione intarsiata in avorio, con scene di combattimenti all’antica e alcune delle imprese di Ercole. L’arma è ad avancarica (i pallini venivano pigiati dal davanti nella canna, per mezzo di una bacchetta), e la polvere da sparo era collocata nel bacinetto centrale sopra la ruota. Successivamente si caricava la ruota con una piccola chiave e si abbassava il cane che, tenendo tra le ganasce la pietra focaia, veniva a trovarsi a contatto con la ruota dentata. Premendo il grilletto si liberava la ruota, che entrava in attrito con la pietra provocando le scintille che facevano esplodere la polvere e partire il proiettile.