Orologio - inv. 3446

David Bouquet (attivo nel XVII secolo)

Orologio rotondo da persona
1650 ca.
legno   ottone dorato  
diametro 64 mm
firma
"David Bouquet Londini"
1973 donazione Bruno Falck
Inv. 3446

Stanza degli Orologi
Vai a:

Questo è il più antico e prezioso tra gli orologi a smalto del museo. La cassa e il coperchio sono ampi per dare spazio alla ricca decorazione, mentre il movimento è appiattito per corrispondere alle esigenze estetiche. Sulla cassa e il coperchio sono raffigurati Venere e Marte, Narciso e le Quattro Stagioni; sul quadrante d’argento, è inciso un paesaggio. La tecnica di miniatura a smalto per impreziosire l’orologeria di lusso si sviluppò nel XVII secolo principalmente in Francia. L’orologiaio David Bouquet, originario di Lione, emigrò a Londra prima del 1622 e dove rimase fino alla morte nel 1665, mantenendo però nei suoi prodotti le caratteristiche dell’orologeria francese