Tappeto annodato - inv. 299

Titolo: 
Isfahan
Numero di Inventario: 
299
Tipologia: 
carpets
Collezione: 

East

Textiles

Parole chiave soggetto: 
motivo decorativo floreale
Notizie storico-critiche: 
<p>Il tappeto presenta un motivo floreale sul fondo rosso composto da una miriade di fiori di diversa specie, collegati da una sottile grata cuvilinea, e dal motivo a &ldquo;fasce di nubi&rdquo; (cfr. scheda cat. N. 6). La bordura principale a fondo verde &egrave; decorata dal motivo &ldquo;herati&rdquo; (cfr. cat. N. 7). Il tappeto &egrave; piuttosto consumato soprattutto nella parte centrale. &Egrave; stato restaurato nel 1955 (Archivio del Museo Poldi Pezzoli, Faldone Restari, n. 35). Il centro di produzione di questi tappeti &egrave; elemento di controversia. Questa tipologia era generalmente attribuita a Isfahan. Pi&ugrave; di recente si &egrave; cercato di distinguere un gruppo di tappeti dai toni pui&ugrave; delicati in cui i contorni dei disegni non sono contrastati, attribuendoli all&rsquo;India settentrionale. Questo esemplare secondo quest&rsquo;ultima ipotesi , dovrebbe quindi rientrare nel gruppo indiano. Quest&rsquo;attribuzione, per&ograve;, appare piuttosto inverosimile, considerata la forte somiglianza tra i tappeti riconosciuti come persiani e quelli cosiddetti indiani. Appare inoltre improbabile che tappeti dal disegno floreale venissero annodati negli stessi centri dei classici tappeti Lahore di epoca Mogul. &Egrave; quindi lecito suggerire che il centro di produzione di questo gruppo di tappeti sia Isfahan, dato il collegamento con alcuni esemplari in seta del &ldquo;Gruppo Polonaise&rdquo;, anch&rsquo;essi attribuiti a Isfahan. Numerosi tappeti simili sono stati ritrovati in India e ci&ograve; pu&ograve; essere spiegato con l&rsquo;intenso scfambio commerciale esistente tra la Persia e questo paese e la possibilit&agrave; di una produzione persiana per l&rsquo;India.</p>
Autore, ambito, luogo di produzione: 
Isfahan, prima metà del XVII secolo
Ambito e luogo di produzione: 
Isfahan
Persia
Iran
Periodo: 
1600
Datazione specifica: 
XVII secolo, prima metà
Libri correlati: 
Pubblicazione: 
Si
Materia e Tecnica: 
cotton
wool
Data di Ingresso: 
1883
Tipo di acquisizione: 
acquisition
Collocazione riservata: 
Laboratorio restauro
Tipo di collocazione: 
deposit
Collocazione: 
not on display