Orecchini - inv. 701

Sicilia, metà del XVII secolo

Orecchini
oro   perla   smalto  
lunghezza 41 mm, 8,2 g
1879 legato Gian Giacomo Poldi Pezzoli
Inv. 701

Sala degli ori


Ogni orecchino consta di due elementi, l'uno pendente dalla'altro. Il primo in alto ha un fusto centrale alla cui sommità è collocato un piccolo fiore con petali in smalto bianco; da una sottostante perla barocca partono, in simmetria e in sucessione discendente, due coppie di volute fogliacee che hanno movimeto ad occhiello curvo verso il basso. Due altre coppie di perle sono collocate presso le curve delle volutele cui foglie sono campite in bianco, con venature delineate in nero. Il secondo elemento è piriforme e ha, al centro, una perla sferica attornita, a breve distanza, da otto perle barocche. Sono tutte agganciate a un sottofondo lavorato minutamente a giorno e formato di foglie e volute in movimento plastico, smaltate in bianco e delineate in nero.