Tazza a due manici - inv. 1222

Venezia, primo quarto del XVII secolo

Tazza a due manici
vetro  
altezza 65 mm, diametro 125 mm
1879 legato Gian Giacomo Poldi Pezzoli
Inv. 1222

Studiolo dantesco


Vetro giallo bruno e verde smeraldino semitrasparente. Ė completata da un bassissimo piede a disco, con due piccole anse pizzicate di vetro bianco trasparente. Il rimanente della coppa è costituito da due parti, in vetro diverso per colore e struttura, congiunte insieme con con stupefacente abilità tecnica (cioè a incalmo). La zona inferiore, percorsa da baccellature a larghi intervalli, è in vetro smeraldo scuro, quella superiore a superficie ondulata a larghe spire, è invece di tono chiaro, giallo-brunastra.