Tabacchiera - Inv. 1070

Roma, inizi del XVIII secolo

Tabacchiera
argento dorato   tartaruga  
78 x 55 mm
1886 acquisto 
Inv. 1070

Non esposto


Coperchio e fondo, di forma rettangolare con angoli curvi, sono in tartaruga con intelaiatura d'argento sulla quale è il punzone di Roma. Tutta la superficie dei coperchio e quella esterna del fondo sono finemente idpinte ad olio, ognuna con una scena mitologica. sul primo è raffigurato Ganimede che fa da coppiere a Giove trasformatisi in aquila, sul secondo Arianna disperata mentre vede allontanarsi all'orizzonte la nave sulla quale è Teseo, accanto a lei sta eros piangente la qualità di pittura, di derivazione poussiniana, è eccellente e tale doveva essere considerata poichè la sua superficie non reca alcuna traccia di usura.