Calice con osella - inv. 1418

Titolo: 
Calice con osella
Numero di Inventario: 
1418
Tipologia: 
glass
Collezione: 

Glass

Notizie storico-critiche: 
<p>La parte superiore ha forma di campana rovesciata con ampio bordo, ristretta in basso all'attacco con il piede, modellato nel consueto andamento a disco, tramite una parte intermedia costituita da una stretta vescica, o teca, rotonda dai contorni crestati. La piccola teca contiene una &quot;osella&quot; d'argento o medaglia di Murano. Per il rimanente, si svolge, su tutto il resto della superficie della coppa e sul risvolto del piede, una decorazione con motivi fioriti, incisa. Va ricordato che le &quot;oselle&quot; erano monete-medaglie che venivano coniate a Venezia e pure a Murano. Questa, come risulta dalle scritte perfettamente leggibili, &egrave; dedicata al doge Alvise III Mocenigo (1722-1732) e porta i nomi, con le insegne, del podest&agrave; di Murano Marc'Antonio Corner e del camerlengo Michele Morato: in alto sta lo stemma Mocenigo, in basso quello di Murano (il gallo). Nel verso della medaglia sono incisi i nomi di altri quattro maggiorenti isolani, con relativi stemmi e data 1729, data da considerarsi inerente anche all'oggetto in vetro. In ottime condizioni di conservazione, questo calice, forse appartenente a qualche personaggio importante di Venezia o della stessa Murano, riveste grande interesse, sia per la sicura datazione (fatto assai raro nella vetreria veneziana), sia per la decorazione condotta &quot;alla rotella&quot;, che proprio in quegli anni si andava affermando anche per affrontare la concorrenza dei cristalli incisi tedeschi e boemi. Per l'uso di includere monete nel fusto dei calici, si veda l'esempio nel Museo Vetrario di Murano.</p>
Motivo attribuzione: 
bibliography
Autore, ambito, luogo di produzione: 
Venezia, 1729
Ambito e luogo di produzione: 
Venezia
Veneto
Italia
Libri correlati: 
Periodo: 
1700
Datazione specifica: 
1720-1730
Pubblicazione: 
Si
Materia e Tecnica: 
silver
transparent glass
Data di Ingresso: 
1879
Acquisizione: 
Gian Giacomo Poldi Pezzoli
Tipo di acquisizione: 
bequest
Tipo di collocazione: 
on display
Collocazione: 
Antique Murano Glass Room
AC/DC: 
DC