Komin - 5598

Komin - Japan

Attore del teatro di Nō nel ruolo di Shojo
Metà del XIX secolo
legno laccato  
3,5x3,2x1,5 cm
firma
光珉 (Komin)
2005 legato Maria Taglietti Lanfranchi
Inv. 5598



Netsuke decorato con la tecnica di laccatura nota col nome di hiramaki-e (平蒔絵, "polveri di oro o argento sparse su superficie laccata liscia") con motivi geometrici e stilizzazioni floreali. L'esemplare raffigura un attore di teatro nel ruolo di Shojo. I due fori dell'himotoshi, uno di dimensioni maggiori rispetto all'altro, si trovano sul retro all'altezza delle spalle. L'orlo di quello più piccolo è sottolineato da una filettatura di colore verde. La firma Komin (光珉)è posta in prossimità, sul lato sinistro, bordata da un cartiglio rettangolare rifinito con una filettatura in oro.

Netsuke come questo, caratterizzati dalla presenza di una laccatura usata a fini decorativi, furono realizzati soprattutto nel XIX secolo: si tratta solitamente di opere eseguite da artisti specializzati proprio nel trattamento di questo materiale, piuttosto che di netsukeshi veri e propri. Probabilmente anche Komin , autore di questo pezzo, era prevalentemente un laccatore che solo in alcuni casi si è cimentato nella realizzazione di netsuke.

La collezione Lanfranchi comprende un altro pezzo realizzato da Shugyoku nel quale un attore del teatro di Nō recita il ruolo di Okina.

Informazioni sul personaggio di Shojo possono essere trovate in relazione al netsuke a firma Tadatoshi, artista della scuola di Nagoya.

G.R.

Opere correlate: