Giuseppe Nuvolone - inv. 1051

Giuseppe Nuvolone (ca. 1619-1703)

Susanna e i vecchi
1640-1650
olio su tavola  
28 x 21 cm
1879 legato Gian Giacomo Poldi Pezzoli
Inv. 1051

Sala dei vetri antichi di Murano
Vai a:

Questo piccolo dipinto raffigura il celebre episodio, raccontato in una aggiunta apocrifa al libro del profeta Daniele, in cui due vecchi sorprendono la giovane Susanna al bagno e cercano di insidiarla, ma lei resiste alle loro lusinghe. Il soggetto è assai frequente nella pittura del Seicento e lo stesso Giuseppe Nuvolone lo affrontò più volte. Qui l’autore riduce la composizione al minimo, concentrandosi sui tre protagonisti, con i due vecchi alle spalle dell’eroina biblica, quasi strappandole il panno col quale si copre, e svelandone le forme opulente.
Carlo Francesco e Giuseppe Nuvolone sono i più famosi esponenti di una famiglia di pittori di origine mantovana, attivi a Milano, che daranno vita, a partire degli anni trenta del Seicento ad una produzione ricca e originale in tutto il territorio lombardo, fino al Piemonte. Più che al brillante Carlo Francesco, cui in precedenza era attribuita, la tavola deve essere assegnata a Giuseppe, per la tecnica più sommaria, in cui emerge un’impostazione delle figure più massiccia rispetto alle opere del fratello.

J.S.

Consulta la scheda scientifica